// // Style Rock, dalle origini ad oggi …

Style Rock, dalle origini ad oggi …

Lo stile rock, si sviluppò a Londra, nel 1975, con il nome di Punk, ed è sopravvissuto fino ad oggi, mantenendo inalterato il suo fascino. Negli anni ’80 è esplosa, segnando un epoca come musica e come messaggio. Chiodi in pelle, borchie, creste colorate. o teste rasate, anfibi, mini in lattine, pantaloni super aderenti e catene. Questi gli elementi essenziali del perfetto outfit da concerto, che chiunque, almeno una volta nella vita ha indossato e che tutt’ora attira giovani e meno giovani, che si riconoscono in questo stile.

Rock style I Lisa Tenuta personal shopper

Chiodo in pelle …………………………

Biker o anfibi …………………………..

Abito nero ………………………………

Guanti borchia …………………………..

Borsa con applicazioni metal……………….

Steoricamente lo stile rock come lo intendiamo noi, inizia ad essere riconosciuto nel Secondo Dopo Guerra, dagli anni ’60 grazie a miti come Elvis Presley, Jimi Hendrix, i Rolling Stones. MA è inizialmente pancotto del cinema degli anni ’50, da divi come ad esempio Marlon Brando e James Dean, che sfoggiano il famoso chiodo, ossia la giacca di pelle, facendola diventare un capo cult, un mito indossato dai motociclisti, anticonformisti e ribelli.
La giacca di pelle e il Punk rappresentano, poi, un binomio perfetto e gruppi come i Sex Pistols e i Ramones fanno del chiodo e dello stile punk-rock, il loro simbolo.

Rock style I Lisa Tenuta personal shopper

Grazie a Vivienne Westwood, la famosa stilista inglese questo look diventa moda, e il chiodo diventa un un capo d’abbigliamento di tendenza, che sarà poi rinnovato da Yves Saint Laurent, negli anno 90. Negli anni lo stile rock è stato adottato da chi voleva dichiararsi anticonformista e ribella e cha chi, contemporaneamente voleva essere esteticamente alla moda.

Chiodo I Lisa Tenuta personal shopper

Da capi da duri, con borchie e catene ora lo stile rock è ingentilito ed elegante, e mixa materiali come il tulle e il pizzo, indossa il chiodo con i tubino e non solo con jeans attillati. Stivali e stiletti prendono il posto degli anfibi, e il trucco, sempre marcato, diventa più sofisticato e curato.
Lo stile rock, reinventato e rimaneggiato continua ad affascinare generazioni con la voglio di stupire, di rompere le regole e di valorizzare la propria anima ribelle. Essere rock significa proprio questo, ciò che conta è lo spirito, l’amore per la vita e la musica.

Rock style glam I Lisa Tenuta personal shopper

Leave A Comment