// // Cappotto color Cammello: intramontabile!!!

Cappotto color Cammello: intramontabile!!!

CI sono alcuni capi che tutti noi dovremmo possedere nel nostro armadio e custodire come gioielli preziosi. Uno di questi capi è, senza dubbio, il cappotto color cammello. Qualunque sia il punto di colore o il taglio è un capo salvavita, ci farà sentire perfettamente in ordine e all’altezza della situazione nelle occasioni più difficili o insidiose. E’ il passe-partout dell’eleganza e dello stile, perfetto per un colloquio di lavoro abbinato con uno stivale a tacco grosso e una borsa da lavoro grintosa e di carattere, per una cerimonia diurna in inverno indossato con una décollaté ed una pochette gioiello o anche per un primo appuntamento in questo caso una scarpa stringata con borchie e una tracollino minimal dai toni accesi, per sdrammatizzare e caricare l’outfit.

Cappotto cammello I La più bella del reame Lisa Tenuta

Se siete di statura minuta vi suggerisco di optare per una versione lunga fino a sotto il ginocchio con una linea sfiancata ed allacciatura in vita, che rende la figura armonica, proporzionata e femminile, allungando la figura.
Se, invece, siete dotate alte potete indossare con grazia e disinvoltura il modello over lungo fino ai piedi, che esalterà la vostra naturale bellezza. S, infine, prediligete le linee più aderenti potete scegliere il modello dal taglio avvitato sia nella variante monopetto o che in quella doppiopetto, che delinea le vostre forme esaltandole con stile.

Cappotto cammello I La più bella del reame Lisa Tenuta

Potete sbizzarrirvi anche per quanto riguarda la nuance di colore più donante e che più si adatta ai vostri tono colore naturali. Se la vostra pelle è ambrata e possedete capelli e occhi scuri potete tranquillamente indossare la tonalità più classica del colore cammello, quella con delle percentuali di giallo, super chic ma non donante a tutte. Se al contrario i vostro incarnato è un po’ diafano e i capelli tendono ai toni del biondo suggerisco un cammello un po’ più deciso un una punta di brown che bilancerà i vostri toni naturali, armonizzandoli e valorizzandoli. Infine se i vostri toni rientrano nei castani con un colorito non ben definito il colore ce vi si addice maggiormente è il cammello rosato, che vi ingentilisce e ravviva.

Cappotto cammello I La più bella del reame Lisa Tenuta

Potete sbizzarrirvi anche per quanto riguarda la nuance di colore più donante e che più si adatta ai vostri tono colore naturali. Se la vostra pelle è ambrata e possedete capelli e occhi scuri potete tranquillamente indossare la tonalità più classica del colore cammello, quella con delle percentuali di giallo, super chic ma non donante a tutte. Se al contrario i vostro incarnato è un po’ diafano e i capelli tendono ai toni del biondo suggerisco un cammello un po’ più deciso un una punta di brown che bilancerà i vostri toni naturali, armonizzandoli e valorizzandoli. Infine se i vostri toni rientrano nei castani con un colorito non ben definito il colore ce vi si addice maggiormente è il cammello rosato, che vi ingentilisce e ravviva.

Leave A Comment